Gli incontri unitamente l’autore diventano social: Carlo Lucarelli e Simona caso con diretta Facebook

Gli incontri unitamente l’autore diventano social: Carlo Lucarelli e Simona caso con diretta Facebook

Forum Eventi: gli incontri con l’autore diventano social. Carlo Lucarelli, Fabio Genovesi, Simona destino durante diretta facebook per partire da domenica

Lucarelli, Fabio Genovesi, Simona sorte per diretta facebook per allontanarsi da domenica Gli incontri letterari al BPER Forum Monzani si trasferiscono online e diventano accessibili a un gente pieno: da domenica 29 marzo al inizio le dirette per mezzo di Carlo Lucarelli, Fabio Genovesi e Simona fortuna giacche presentano i loro nuovi libri. L’appuntamento e sulla scritto facebook “BPER Forum Monzani” e sul sito del Forum

Se il pubblico non puo andare al BPER Forum Monzani e il Forum per portare gli autori e i loro libri apertamente verso casa delle persone. Appresso lo stop indirizzato al impedimento del Covid-19 Forum Eventi riprende mediante una nuova motto: in BPER Banca, che organizza la disamina, e altolocato perdurare a appoggiare storie, non sospendere di comporre cultura, prima di tutto mediante codesto momento. E tanto gli incontri letterari diventano social e si aprono verso un comune implicitamente enorme: si trasferiscono, in diretta, sulla facciata facebook “BPER Forum Monzani” verso uno streming interagente e sulla home page del situazione www.forumguidomonzani.it. Carlo Lucarelli, Fabio Genovesi e Simona destino saranno i primi “autori a domicilio”; all’epoca di le dirette facebook gli spettatori possono interagire insieme loro per i commenti: gli spunti e le domande ancora interessanti vengono girate agli autori e riportate sopra sovraimpressione. E chi non usa facebook? Non e necessario portare un bordo social verso seguire gli incontri: le dirette vengono trasmesse in streaming anche sul sito del BPER Forum Monzani.

Il antecedente colloquio online e domenica 29 marzo alle 17.30 mediante Carlo Lucarelli, artista chiaro del biondo italiano, perche ne “L’inverno piu nero” (Einaudi) propone una nuova ricerca del ufficiale di polizia De Luca, ambientata nella Bologna del 1944. La municipio e occupata, turbamento nella trappola del rigido, ferita dai bombardamenti. Ai continui episodi di guerra civile alabarda le Brigate Nere rispondono con simile barbarie da mettere con dubbio lo in persona consigli filipino cupid controllo teutonico. Di nuovo verso De Luca, infine inquadrato nella polizia sistema di Salo, quei mesi maledetti sono un continuo crollare all’inferno. Poi succede una atto. Nella Sperrzone, il cuore di Bologna sorvegliato dai soldati della Feldgendarmerie, colmo di sfollati, insieme i portici che risuonano dei versi degli animali ammassati dalle campagne, vengono ritrovati tre cadaveri. Tre omicidi verso cui il incaricato e obbligato verso esplorare verso guadagno di tre committenti diversi e unitamente interessi contrastanti, convinti giacche abbandonato lui possa aiutarli.

Si prosegue giovedi 2 aprile alle 17.30 mediante Fabio Genovesi perche presenta “Cadro, sognando di volteggiare” (Mondadori): lo scrittore toscano racconta bene vuol riportare confidare mediante ardimento in un po’ di soldi.

Fabio non sa bene e diventato: ha ventiquattro anni e studia legge. La argomento non lo entusiasma durante inezia, pero il provvidenza ha voluto cosi, e lui non ha avuto la brutalita di opporvisi. Allora procede flebilmente, fin laddove – siamo nel 1998 – per sottrarsi la naja, allora obbligatoria, viene pronto mediante un brefotrofio attraverso preti con sommita ai monti delle Alpi Apuane durante diventare maestro nella scuola del ambiente; trovera ad attenderlo un monastero dall’aria deserta, una strana disposizione come austero, e un forte scaldaletto durante divisa da prodotto. Durante citta i due hanno una esaltazione doloroso, il ciclismo, e specialmente Marco Pantani. E di sbieco “il Pirata”, e il sogno che ha pelle, Genovesi racconta qualora proprio e una sviluppo.

Domenica 5 aprile, perennemente alle 17.30 e Simona fortuna verso porgere durante diretta il proprio “Codice Ventura” (Sperling e Kupfer). “Raccontare i miei anni Ottanta e Novanta e modo fare un dimenticanza originale ed emozionante nel trascorso. Per volte mi vista allo specchio e durante un’espressione, con un letizia circolo la ragazzina piena di sicurezza e di sogni in quanto voleva mordere la vitalita e comprendere una cosa di in fondo suo”: almeno comincia il passato parte del tomo, cosicche forse lascera delusi quanti cercavano un po’ di gossip, aneddoti, segreti giammai rivelati; saranno soddisfatti anzi i sostenitore della conduttrice cosicche hanno volonta di imparare piu verso fitto la donna e non il protagonista noto. Simona mette buio contro immacolato i suoi ricordi, fotografa i suoi primi 50 anni: il proprio resoconto diventa il storiella di un’epoca, un registro affinche ricerca di citare i ricordi di quei meravigliosi anni ai valori affinche dovrebbero risiedere senza eta.

E’ plausibile succedere gli incontri insieme l’autore di Forum Eventi per diretta sulla facciata facebook “BPER Forum Monzani” o dal.

بدون دیدگاه

دیدگاهتان را بنویسید

نشانی ایمیل شما منتشر نخواهد شد.